Vibo Valentia
 

Imbrattano muri e cartelli stradali: denunciati nel Vibonese

Sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di San Nicola da Crissa due cittadini del luogo con l'accusa di imbrattamento di beni immobili. Tra il 18 e il 19 gennaio, un 40enne e un 24enne, hanno imbrattato i muri e i cartelli stradali di quel centro, scrivendo con vernice spray rossa e nera delle frasi di protesta riconducibili alla squadra di calcio locale e una frase offensiva nei confronti del Senatore Matteo Salvini. Il riconoscimento dei due soggetti è stato possibile grazie agli strumenti tecnologici. Infatti, dopo la fase di accertamento, l'esito delle ulteriori indagini, grazie all'esame di filmati, ha consentito ai Carabinieri di procedere all'identificazione degli autori.