Vibo Valentia
 

Arsenale trovato nei fondali del Tirreno delle coste vibonesi

Un autentico arsenale quello che i carabinieri subacquei di Messina hanno scovato nei fondali del Tirreno, nello specifico nel tratto di mare in località Bivona del Comune di Vibo Valentia.

A circa dieci metri dalla battigia, e ad una profondita' di un paio di metri, sono state trovate 48 cartucce calibro dodici, 147 cartucce per arma da fuoco di vario calibro ed una pistola. Indagini sono in corso per risalire a chi ha nascosto in mare l'arma e le munizioni.