Reggio Calabria
 

A Bova Marina l’evento "Dai voce al nostro silenzio" contro la violenza sulle donne

L'Amministrazione comunale in collaborazione con la Pro Loco Bova Marina e l'Associazione socio-culturale Thétis organizzano
l'evento socioculturale "Dai voce al nostro silenzio", che si terrà il 24 novembre alla sala Irssec di Bova Marina, alle ore 17.00, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne. In tal proposito, sarà inaugurata una panchina rossa della Villa Comunale, quale simbolo dell'evento.
"Vogliamo sensibilizzare e smuovere le coscienze dell'essere umano, non si possono e non si vogliano accettare casi tanto disumani. Noi diciamo NO alla violenza sulle donne e diamo voce al loro silenzio" dice la presidente dell'Associazione socio-culturale Thétis nella persona di Teresa Carmine Romeo, poetessa dell'area Grecanica.

Saranno ospiti della serata la dott.ssa Bruna Siviglia presidente Biesse, Associazione culturale bene sociale e responsabile regionale del settore Pari opportunità, politiche sociali e familiari. Il dottor Mariano Indelicato, psicologo e psicoterapeuta sistemico-relazionale, fondatore del Pronto Soccorso psicologico di Reggio Calabria e la dott.ssa Antonella Mento, psicologa, psicoterapeuta sistemico relazionale, coordinatrice dello stesso Pronto Soccorso. Rosalia Francesca Salvatore, giornalista dell' area Grecanica. Mario Alberti, scrittore e responsabile territoriale della provincia di Reggio Calabria. La Dott.ssa Daniela Zema, assistente sociale. Dott.ssa Teresa Carmine Romeo che darà voce al silenzio di Angela Ferrara, presentando il libro Le sette fantastiche meraviglie del mondo antico della Ferrara. L'evento ospiterà la mostra di quadri "Solo fiori" del corso Colorado. Modera l'evento il giornalista Pasquale Làzzaro.