Reggio Calabria
 

Reggio, in scena a Pavigliana la commedia “L’eredità dello zio canonico”

La Compagnia Parrocchiale "TEATRO POVERO" di San Luca Evangelista, rappresenterà giorno 16 agosto a Pavigliana, frazione di Reggio Calabria, uno dei capolavori di Antonio Russo Giusti, la commedia in tre atti "L'EREDITÀ DELLO ZIO CANONICO".
La storia narra di un'eredità lasciata da un porporato, appunto lo zio Canonico, alla numerosa famiglia Favazza.
L'eredità fa gola un po' a tutti, ma principalmente al nipote Antonio Favazza, che crede di essere il nipote prediletto, e alla cugina Maddalena Favazza, spalleggiata con arroganza dal marito Santo.