Reggio Calabria
 

Lucano a ‘La Sapienza’, Zingaretti: “Profumo di libertà, odio verrà sconfitto”. Il ministro Bussetti: “Giusto tutelare libertà di espressione”

Screenshot 20190513-185319 Instagram"Oggi alla Sapienza profumo di riscatto e liberta'. L'odio non puo' governare l'Italia e verra' sconfitto. #MimmoLucano". Lo scrive il segretario del Pd Nicola Zingaretti su Twitter.
Sulla presenza del sindaco sospeso di Riace all'università La Sapienza, è intervenuto il ministro dell'Istruzione Marco Bussetti ai microfoni di Rai Radio1, all'interno del programma "Radio1 In viva voce": "L'universita' e' un luogo di confronto, di incontro, di riflessione, di studio e di ricerca soprattutto E di conseguenza e' un ambiente aperto".

Il ministro ha commentato anche le parole del Rettore della Sapienza, Eugenio Gaudio sul caso di Mimmo Lucano: "E' il piu' grande ateneo italiano e d'Europa. Ho il dovere di tutelare la liberta' di espressione. Sono d'accordo - ha affermato Bussetti - con quanto dice il rettore. Al di la' delle dimensioni dell'ateneo. Anche per gli altri atenei vale la stessa regola. E' un luogo di confronto. Io non mi preoccuperei di certe situazioni. Anche perche' i nostri studenti hanno una coscienza critica, ascoltano e poi giudicano".