Fronte del Palco
 

Orchestra regionale giovanile: Costituzione Comitato Tecnico

" Un sogno che si realizza": così il Dirigente Scolastico dell'IIS Lucrezia della Valle, prof.ssa Loredana Giannicola, ieri mattina, venerdì 21 febbraio alle 12, al tavolo per la costituzione del Comitato tecnico che predisporrà il regolamento per la realizzazione della prima Orchestra regionale giovanile della Calabria. Accanto a lei gli esponenti del mondo della musica regionale: "Come scuola capofila del progetto finanziato dalla Legge regionale per il diritto allo studio, mi aspetto proposte e suggerimenti per la costituzione di questo grande organico che coinvolgerà tutti gli istituti musicali calabresi proponendo degli eventi sparsi in tutta la Regione", ha continuato Loredana Giannicola proponendo come incarico di presidente del Comitato Tecnico a Maurizio Piscitelli, Vicedirettore generale dell'USR Calabria presente alla riunione e ideatore della iniziativa. Presenti al tavolo Cettina Nicolosi, presidente del Conservatorio di Musica "F. Cilea di Reggio Calabria, Antonia Santacroce, Direttore Artistico "Festival d'Autunno" del Teatro Politeama di Catanzaro, Francesco Perri, Direttore d'Orchestra, Compositore e Ordinario di Teoria, Ritmica e Percezione Musicale presso il Conservatorio "S. Giacomantonio" di Cosenza, Luigi Stillo, Presidente dell'Associazione Musicale "Orfeo Stillo" di Paola e Docente di Pianoforte presso il Conservatorio di Cosenza, Vincenzo Pasceri, rappresentante del Liceo Statale "Vito Capialbi" di Vibo Valentia, Vittorino Naso, Direttore del Conservatorio "F. Torrefranca di Vibo Valentia, Francesco Mazzei, Direttore dell'Orchestra giovanile regionale della Calabria e docente di Fisarmonica presso l'IIS Lucrezia della Valle di Cosenza ed Erminia Pietramala, Direttore Artistico presso l'IIS della Valle di Cosenza dove è anche docente di Pianoforte. Un territorio molto diversificato, quello calabrese, che può trovare un alto momento di unione proprio attraverso la musica.

Tempi strettissimi per il crono programma del Comitato Tecnico. Già fissata la data delle audizioni, a partire dal 4 marzo, per gli 80 componenti dell'Orchestra giovanile. Per fine aprile previste già le prove per il programma già dettagliato che porterà, a fine maggio, al primo concerto regionale presso il Politeama di Catanzaro. Lo stesso organico inaugurerà l'anno scolastico a settembre presso il Cilea di Reggio Calabria e poi si esibirà a Natale nel Teatro Rendano. Una rete che prevede un importante raccordo tra le Istituzioni per un'idea definita dai più 'geniale', con ricadute positive sugli alunni con l'obiettivo di rendere concreto il sogno della creazione di una filiera musicale tutta made in Calabria.