Cosenza
 

Cariati (Cs), Greco: "Rischio alluvioni e carenza idrica: fare rete"

"La mitigazione del rischio idrogeologico e l'approvvigionamento idrico rappresentano due delle emergenze che gli enti comunali non possono fronteggiare da soli. Il percorso che porta ad intraprendere azioni che impediscano il ripetersi di eventi alluvionali o mettano fine alla carenza idrica, passa necessariamente dalla collaborazione e dalla rete con soggetti che possano dare il proprio contributo in termini di risposte e soluzioni".

È quanto dichiara il Sindaco Filomena Greco che oggi (venerdì 15) ha incontrato il presidente del Consorzio di Bonifica Ionio Cosentino Marsio Blaiotta, condividendo strategie e obiettivi di intervento per promuovere una maggiore prevenzione, garantire sicurezza e tutelare il territorio.

Hanno partecipato anche il vice sindaco Ines Scalioti, l'assessore Paola Apa, i consiglieri Luigi Forciniti e Gianpasquale Nigro Imperiale, il consigliere del Consorzio Gino Vulcano, il referente dell'ufficio di Corigliano-Rossano Agostino Accroglianò nonché il responsabile ufficio tecnico del Comune di Cariati Giuseppe Matera.

I partecipanti all'incontro hanno convenuto di organizzare a breve un sopralluogo per evidenziare le priorità per la messa in sicurezza del territorio ed un ulteriore incontro con le amministrazioni comunali interessate dall'attraversamento del torrente Fiumenicà e con il Consorzio di Bonifica di Crotone per individuare nuove fonti di approvvigionamento idriche.