Catanzaro
 

Catanzaro, Levato e Ursino: “Lavori pulizia spiagge rinviati a domani a causa del maltempo”

"I lavori di pulizia delle spiagge sono stati programmati dall'amministrazione comunale in sinergia con la Sieco, ma il maltempo delle ultime settimane ha causato il rinvio degli interventi che partiranno comunque domani, martedì 21 maggio, dal Porto. Il 2 maggio rappresentanti dell'amministrazione e personale dirigente della Sieco hanno effettuato un sopralluogo finalizzato a verificare la situazione generale degli arenili. Le piogge, che si sono ripetute ciclicamente per giorni, e che non hanno neanche consentito alle spiagge di asciugarsi, hanno obbligato al rinvio di lavori per i quali la ditta incaricata era già pronta. I ritardi, dunque, sono legati a un fenomeno indipendente dalla volontà dell'amministrazione e della stessa Sieco.

"Durante questo periodo, gli addetti della Sieco hanno comunque proseguito i lavori di diserbo stradale come previsto da capitolato d'appalto. Se alcune zone non sono state ancora interessate da questi interventi, lo si deve al fatto che l'amministrazione abbia voluto garantire la priorità al diserbo nei cimiteri, per esempio. Un altro problema di cui si è dovuto tenere conto sono stati i ritardi nel conferimento del materiale (raccolto dopo il diserbo e il decespugliamento) nelle discariche autorizzate, delle quali è nota la situazione vicina al collasso. Al consigliere Riccio rivolgiamo il ringraziamento per aver segnalato una situazione permettendoci di fare i dovuti chiarimenti. Ma allo stesso tempo lo rassicuriamo ribadendo i fari del Comune sono puntati su Lido come su tutto il territorio". Così il presidente della commissione lavori pubblici, ambiente e igiene, Luigi Levato (Forza Italia) e il consigliere comunale Antonio Ursino (Catanzaro da vivere) hanno replicato, con una nota, al consigliere Eugenio Riccio (gruppo misto).