Catanzaro
 

Flixbus sbarca anche a Lamezia Terme (Cz)

Flixbus sbarca anche a Lamezia Terme, dove dal 3 dicembre collegherà la città con oltre 20 destinazioni italiane.

"Dalla città, già snodo nevralgico per i trasporti in Calabria saranno raggiungibili con i moderni autobus FlixBus, dotati di sedili spaziosi, Wi-Fi, prese elettriche e toilette, numerose destinazioni al centro e al sud, come Roma, Napoli, Salerno e Firenze, ma anche alcuni dei maggiori centri del nord, tra cui Milano, Torino, Genova e Bologna, oltre che mete turistiche di richiamo come Pisa e Siena. Da Lamezia sono inoltre disponibili numerosi collegamenti per la Sicilia: sono infatti già a portata di autobus importanti città dell'isola, quali Palermo e Messina, e medi e piccoli centri come Taormina e Cefalù".

"Tutti i collegamenti, in partenza dalla stazione di Lamezia Terme Centrale e dal terminal dell'aeroporto, sono già acquistabili su flixbus.it, via app e nelle agenzie viaggi affiliate". "Il modello FlixBus: un connubio vincente di innovazione e tradizione, all'insegna della sostenibilità. FlixBus promuove anche un nuovo tipo di mobilità sostenibile, sul piano sia ambientale che economico. Da un lato, la società permette agli utenti di viaggiare 100% green tramite il pagamento volontario, all'atto della prenotazione, di un piccolo sovrapprezzo sul costo del biglietto, che permetterà di compensare le emissioni di CO2 rilasciate in viaggio. Dall'altro l'azienda collabora con una rete di Pmi dall'esperienza pluriennale che mettono a disposizione mezzi e autisti, mentre FlixBus cura la pianificazione di rete, il marketing, il pricing e la comunicazione, coniugando al meglio innovazione e tradizione. In Calabria, i partner di FlixBus sono Ias Touring e Romano Autolinee".