Calcio
 

Catania-Reggina: niente permessi dell'ultim'ora, i tifosi amaranto restano a casa

curva600I tempi ristretti ed il giorno infrasettimanale hanno giocato a sfavore dei tifosi della Reggina, partiti in molto meno del previsto dal porto di Reggio Calabria. Forse un numero superiore di richieste all'imbarco, avrebbe fatto riaprire la prevendita per motivi di ordine pubblico. Così non è stato.

Oltre agli ultras, sprovvisti sia di biglietto che di tessera del tifoso, sono tornati a casa anche alcuni tra i 61 già in regola per accedere al settore ospiti del "Massimino". Infatti non c'era nessun pullman ad attendere i tifosi amaranto presso il porto di Reggio Calabria. All'idea di doversi imbarcare con mezzi propri per Tremestieri, in parecchi hanno preferito fare marcia indietro. Trattandosi ovviamente di poche decine.

p.f.