Nuova seduta della Giunta Regionale: le decisioni assunte

La Giunta regionale della Calabria, presieduta dal Presidente Mario Oliverio, con l'assistenza del Segretario Generale Ennio Apicella, si è riunita oggi pomeriggio nella Cittadella a Catanzaro. Su proposta della Presidenza sono state approvate le seguenti delibere: nomina rappresentanti della Regione in seno alla deputazione amministrativa del consorzio di bonifica integrale del Bacino dello Ionio Cosentino e del Consorzio di Bonifica Integrale Ionio Crotonese (confermate le precedenti persone nominate); rimodulazione quadro economico Piano Attuativo di Forestazione 2019; Patto per lo Sviluppo della Regione Calabria - Dgr n. 308 del 13.7.2018 - Presa d'atto rinuncia dell'Autorità Portuale di Gioia Tauro all'attuazione di un intervento ed indirizzo per il subentro di Anas. Su proposta dell'Assessorato al Bilancio la Giunta ha approvato il contratto di prestito con la Cassa Depositi e Prestiti a copertura della quota regionale per il finanziamento di spese di investimenti destinati alla messa in sicurezza degli edifici scolastici in attuazione dell'accordo Stato-Regioni in materia di concorso regionale alla finanza pubblica sottoscritto in data 15 ottobre 2018 (Art. 3 Legge Regionale 21 dicembre 2018). Tale proposta è stata presentata congiuntamente dall'Assessorato alle Infrastrutture. Su proposta dell'Assessorato allo Sviluppo Economico e promozione delle attività produttive sono state determinate le date di inzio e la durata delle vendite di fine stagione per l'anno 2020 come di seguito indicato: saldi invernali dal 4 gennaio 2020, per un periodo di svolgimento di sessanta giorni (3 marzo 2020). Saldi estivi dal 4 luglio fino al primo setttembre 2020. La Giunta ha approvato inoltre la valutazione dei dirigenti generali per l'anno 2016 e una serie di variazioni di bilancio.