Altri Sport
 

Sesta giornata di Campionato: Domani la Tonno Callipo Calabria Volley in campo al PalaBarton contro Perugia

Nella giornata di domenica 17 novembre si giocherà il sesto turno di regular season SuperLega Credem Banca 2019/20. La Tonno Callipo Calabria Volley VV sarà ospite della Sir Safety Conad Perugia al PalaBarton. Fischio d'inizio alle ore 18: diretta in streaming su Lega Volley Channel.

Dopo la sconfitta nell'incontro casalingo con Sora, la formazione calabrese domani affronterà la terza trasferta della propria stagione regolare contro un avversario che occupa il quarto posto in classifica (con 10 punti e 4 partite vinte) e che vuole dar seguito alla vittoria in 4 set di giovedì a Padova. Dopo un avvio di campionato un pò complicato, la squadra di mister Vital Heynen sembra infatti aver ingranato la marcia giusta e guarda avanti con sicurezza, voglia di prolungare i risultati positivi e archiviare il ko in casa con Milano e quello sul campo di Civitanova. E' di ieri la notizia dell'arrivo in casa dei Black Devils del centrale Omar Biglino, preso da Mondovì per sopperire alla lunga assenza di Ricci. Quest'ultimo dopo l'operazione alla mano dovrà rimanere fermo per due mesi.
"Domenica incontriamo una delle prime della classe che rispetto allo scorso anno si è rinforzata ulteriormente. Senza dubbio proveranno a metterci in difficoltà sin da subito però la voglia di dimostrare il proprio valore da parte dei nostri ragazzi potrà regalarci belle emozioni e, speriamo, anche qualche sorpresa" ha affermato il vicepresidente del sodalizio giallorosso Filippo Maria Callipo.
Un solo punto in classifica in cui si posiziona all'ultimo posto, la Tonno Callipo è pronta a voltare pagina dopo la sconfitta nell'incontro casalingo con Sora. Una sconfitta che ha certamente un peso, ma che rappresenta soprattutto un errore da cui trarre insegnamento e da cui far emergere il senso di rivalsa per risalire la china nel complicato torneo di Superlega. I ragazzi di mister Cichello giunti stamattina in terra umbra, dopo due giorni intensi di allenamento al PalaValentia, hanno voglia di ripartire e di mettere nuovamente in mostra il carattere, la grinta e la voglia di fare squadra che hanno fatto vedere in campo nelle altre occasioni, lottando contro avversari di livello come Trento.
I PRECEDENTI: Sono dieci i precedenti tra le due formazioni con otto vittorie di Perugia e due successi per la Tonno Callipo. Nella scorsa stagione agonistica, gli umbri si imposero nel match di andata al PalaValentia nel primo turno infrasettimanale di mercoledì 7 novembre 2018 con il più classico dei punteggi (23–25, 20–25, 21–25 i parziali dei tre set), mentre nel match di ritorno nel capoluogo umbro, disputato il 27 gennaio scorso, Perugia si è imposta con un perentorio 3–0 (25–17, 25–20, 25–20).
In sostanza, gli ultimi otto incontri hanno visto vittoriosi sempre gli umbri, con i calabresi che sono riusciti a strappare un set al dream team allestito dal patron Gino Sirci nella stagione agonistica 2016–2017, quinta giornata di andata di regular season, disputata al PalaValentia domenica 23 ottobre 2016 (25–21, 13–25, 26–24, 19–25, 9–15, i parziali dei cinque set).
La squadra giallorossa, invece, ha vinto le prime due sfide giocate nella stagione agonistica 2012–2013, imponendosi nel match di andata disputato domenica 9 dicembre del 2012 al PalaValentia per 3-0 (con parziali di 25–18, 25–22, 25–22, grazie ai 18 punti realizzati dall'opposto olandese Niels Klapwijk ed i 16 punti siglati dallo sloveno Tine Urnaut), mentre nel match disputato in terra umbra domenica due marzo 2013, la squadra del presidente Pippo Callipo, allora guidata dall'attuale ct azzurro Gianlorenzo Blengini, si impose in quattro parziali (19–25, 11–25, 25–17, 21–25, grazie ai 20 punti realizzati dall'opposto Niels Klapwijk e 19 messi a segno dallo sloveno Tine Urnaut).
EX: L'unico ex della sfida è il regista bielorusso naturalizzato croato Tsimafei Zhukouski, trent'anni da compiere il prossimo 18 dicembre, che nella scorsa stagione è stato anche il capitano della formazione giallorossa, disputando 26 gare, 94 set, realizzando 65 punti, 19 dei quali al servizio.