Agorà
 

Reggio, domani il convegno "Tra Liturgia, Teologia e Storia”: una riflessione sugli effetti del 21esimo Congresso Eucaristico Nazionale

Si svolgerà mercoledì 12 giugno alle 17.30 nella Sala Conferenze del Tribunale Ecclesiastico a Reggio Calabria in Via Campanella 63, il convegno "Tra Liturgia, Teologia e Storia. Una riflessione sugli effetti del 21° Congresso Eucaristico Nazionale a Reggio Calabria". Ad organizzare l'iniziativa l'Istituto Teologico Pio XI, l'Istituto Superiore di Scienze Religiose "Mons. Zoccali" e la Biblioteca diocesana "D. Farias".
Il Convegno affronta i vari aspetti del culto eucaristico e della sua stretta relazione con la vita della Chiesa locale. Ad introdurre i lavori sarà S. E. l'Arcivescovo Morosini e subito dopo la prima relazione "La Chiesa vive del Cristo Eucaristico" a cura di don Nicola Casuscelli, direttore dell'Ufficio Liturgico diocesano. Poi don Domenico Nucara dell'Istituto Teologico "PioXI" interverrà su "Tutte le membra, pur essendo molte, sono un Corpo solo (1Cor 12,12)" il motto che era il tema pastorale del CEN. Infine la relazione di p. Pasquale Triulcio psfi, direttore dell'ISSR "Mons. Zoccali" il cui titolo ricorda la frase con cui papa Giovanni Paolo II si rivolse ai fedeli reggini alla celebrazione eucaristica del 12 giugno, "Saluto in particolare te, Chiesa di Reggio: cenni storici e pista di ricerca sul 21° CEN a Reggio Calabria".
A coordinare i lavori don Antonino Sgroi, direttore dell'Istituto Teologico "Pio XI" di Reggio Calabria.

Il convegno rientra nelle attività previste dal progetto "Tra i libri e i documenti: la Biblioteca incontra il territorio" finanziato dal bando "Programma a sostegno del Sistema Bibliotecario Calabrese 2018". della Regione Calabria PAC 2014/2020 e successivamente saranno pubblicati gli atti sulla rivista diocesana "La Chiesa nel tempo"
Nell'insieme di iniziative promosse dall'Arcidiocesi di Reggio Calabria Bova per ricordare il 21° Congresso Eucaristico Nazionale svoltosi a Reggio Calabria nel 1988, gli Istituti e la Biblioteca hanno voluto dare un contributo di approfondimento scientifico alle tematiche collegate alla comunione ecclesiale, che ha nell'Eucarestia il suo alimento, ed agli effetti che hanno influenzato la vita diocesana fino ai nostri giorni.
Inoltre la Biblioteca diocesana "D. Farias" insieme all'Archivio storico diocesano e al Museo diocesano "Mons. Sorrentino" è protagonista della mostra "Culto Cultura Carità: Memorie del 21. CEN" in cui sono esposti oggetti d'arte, pubblicazioni e documenti che raccontano un percorso lungo cento anni di culto eucaristico nella nostra Arcidiocesi. La mostra iniziata mercoledì 5 giugno presso il Museo Diocesano "Sorrentino" si protrarrà fino al 22 giugno e rientra nelle iniziative promosse della CEI con "Aperti al MAB - Musei Archivi e Biblioteche ecclesiastiche".